Convegno “Vita oltre la morte”

logo.convegno.morte dom 06 dic 2015

Convegno internazionale “Vita oltre la morte. Dalla morte all’aldilà: dottrine, credenze, miti, superstizioni”

Organizzato da VAIS – Venetian Academy of Indian Studies, l’ associazione, senza discriminazioni di carattere religioso, razziale, politico e sociale, nonché senza fini di lucro, ha per oggetto, con esclusive finalità di solidarietà sociale, la promozione e la ricerca scientifica della cultura indiana, con sede presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

VAIS si è impegnata a organizzare un simposio che intendesseindagare il tema dei destini personali dell’individuo umano. Escatologia in un’ottica microcosmica, si potrebbe definire. Lo studio di come le diverse tradizioni, religioni, ancora viventi o già estinte, unitamente a credenze arcaiche inconsapevolmente tramandate dal folclore, abbiano concepito e descritto ciò che avviene quando la vita s’esaurisce, meraviglia e affascina il ricercatore. La rappresentazione delle possibili condizioni postume di ciò che sopravvive, sia esso l’anima, lo spirito, la larva del defunto o altro, si presenta come un affresco grandioso che sfida l’immaginazione e che le diverse dottrine tendono a descrivere in termini speculativi.

La giornata di Asolo concluderà un programma di quattro giorni con sede a Verona.

Clicca qui per scaricare il pieghevole del programma del Convegno “Vita oltre la morte” (pdf 662kb)

Clicca qui per scaricare la locandina del Convegno “Vita oltre la morte” (pdf 261kb)

Per maggiori informazioni www.vais.it