Poesia, lirica e multimedialità al Duse

Sab 22 ago 2020

Dopo mesi di forzata inattività, Academia dei Rinnovati è felice di ricominciare proponendo un incontro che spazia dalla musica alla recitazione, al canto e a espressioni multimediali ideato dal compositore Matteo Segafreddo. Sono stati scelti famosi compositori, poeti e scrittori di varie epoche e diversa ispirazione, quali Puccini, Respighi, Malipiero, Leopardi, Carducci, D’Annunzio, e autori contemporanei come lo stesso Matteo Segafreddo, per dare ampio respiro alla rappresentazione e chiarezza e forza ai significati.

Il percorso estetico del concerto lirico-poetico proposto ruota attorno alla relazione tra ombra e luce che si amalgama, si intreccia, con il rapporto tra sogno e realtà. Il programma, preceduto da una breve lirica pucciniana, è diviso in due parti. Nella prima prevalgono l’oscurità, la notte. È il tempo dello smarrimento, dell’attesa, della perdita del senso della realtà. Nella seconda parte, tale oscurità viene letta come preludio a un nuovo giorno, a una nuova realtà. Quindi non più angosciosa infinita attesa, ma fiducioso abbandono a ciò che verrà.

Canto: Selena Colombera (soprano)
Pianoforte: Ilaria Torresan
Recitazione: Donatella Cipolato
Introduzione di Matteo Segafreddo.

Biglietto unico: €10,00

L’evento si svolgerà presso il Teatro Duse alle ore 20.45.

Info e prenotazioni: ufficio turistico di Asolo, piazza Garibaldi 73, tel. 0423 529046 mail: iat@comune.asolo.tv.it

Bus navetta dal parcheggio dell’ospedale.