Stagione teatrale CentOrizzonti

30 gen - 19 apr 2020

Sono sei gli spettacoli teatrali che animeranno il territorio asolano a cominciare dal 30 gennaio fino al 05 aprile, dal prestigioso palco del Teatro Duse di Asolo e nei Comuni di Caerano, Altivole e Pieve del Grappa.

Darà il via Giuliana Musso, che inaugurerà la stagione CentOrizzonti 2020 a Caerano di San Marco il 30 gennaio con lo spettacolo “La Scimmia”. Un San Valentino sui generis aspetta il pubblico a Pieve del Grappa il 14 febbraio con Stivalaccio Teatro e il loro “Super Ginger”: uno spettacolo punk-clown che arriva direttamente al cuore degli spettatori. A far riflettere sulla dicotomia tra il ricercato splendore delle merci del consumismo e la fragile sacralità del corpo sarà Marco Baliani in “Una notte sbagliata”: l’evento è stato rimandato a domenica 19 aprile alle ore 18.30 presso il Teatro Duse. Sempre ad Asolo il 22 marzo si riderà con “L’ex marito in busta paga” una commedia che si spingerà verso l’inevitabile lieto fine. Per i 50 anni di “Mistero Buffo”, Mattia Martelli riproporrà il apolavoro di Dario Fo con una nuova interpretazione nel massimo ripsetto del grande maestro. Chiuderà il sipario di CentOrizzonti 2020 Alessandro Bergonzoni, ad Asolo il 5 aprile con “Trascendi e Sali”.

Tutte le informazioni su costi di abbonamenti e dei biglietti, nonchè sulle metodologie di prenotazione e acquisto nel sito di Echidna Cultura www.echidnacultura.it

Scarica qui la locandina di Stagione teatrale 100 Orizzonti 2020

Per gli spettacoli di Asolo ricordiamo di prestare attenzione alla temporanea chiusura di Via Browning e alle conseguenti modifiche di accesso al centro storico di Asolo: relativi dettagli nel sito www.asolo.it.